Quali sono le migliori attività da praticare in una vacanza in Salento?

Aprile 10, 2022 0 Di Admin
Quali sono le migliori attività da praticare in una vacanza in Salento?

Quello che ci offre il Salento

Una vacanza in Salento può regalarci tantissime sorprese. E’ naturale, quello che più di ogni altra cosa convince tantissime persone a scegliere questa zona per le proprie vacanze è il mare da favola che bagna le sue coste.

Ma oltre a trascorrere intere giornate sulle sue spiagge caraibiche, sono davvero tante le attività che renderanno il nostro soggiorno ancora più pieno e gradevole. Su Barbar House potremo trovare alcune delle migliori location dove trascorrere delle vacanze indimenticabili. Vediamo insieme alcuni esempi delle migliori cose da fare in Salento.

Corso di pizzica

La pizzica è il ballo tipico del Salento, suonato al ritmo frenetico dei tamburelli. Un modo alternativo e davvero interessante per trascorrere una serata è quello di seguire una lezione di pizzica in un locale del posto. Anche se non dovessimo essere dei ballerini provetti, la parola d’ordine rimane “divertimento”!

Notte della taranta

Una volta che avremo preso dimestichezza con la danza del posto, il passo successivo sarà quello di partecipare ad uno degli eventi più importanti e rappresentativi dell’estate salentina. La notte della taranta è una serata dove la musica popolare suonata dal vivo la fa da padrone. Anche in questo caso non importa se la musica popolare ci piaccia o meno. E’ impossibile non lasciarsi coinvolgere dall’atmosfera di festa e colori e dal ritmo incalzante dei tamburelli.

Esperienze enogastronomiche

Il Salento è una terra ricca di tradizione, anche e soprattutto in ambito culinario. Organizziamoci per andare nelle locande e nelle masserie locali per assaporare le leccornie tipiche. Tra queste possiamo elencare i “pezzetti di cavallo”, il “polpo alla pignata”, le “paparine”, che altro non sono che le piante di papavero che non sono fiorite, la “pitta di patate” o le buonissime “fave nette e cicorie”.

Accompagniamo i nostri pasti con i vini locali, che hanno una qualità eccelsa. Tra i più rinomati ed apprezzati vi sono il Primitivo di Manduria ed il Salice Salentino.

Sagre e fiere dell’artigianato

Le sagre sono tra gli eventi estivi più sentiti del territorio. Molte di esse hanno come “protagonista” principale un piatto tipico. Tra le sagre più conosciute ci sono quella “te lu purpu”, “te la carne de cavaddhru”, o della “munaceddhra”.

Molto affascinanti sono le fiere dell’artigianato, che di solito si tengono nei borghi delle città, e propongono i lavori eseguiti da bravissimi artigiani.

Escursioni in mare

Per gli amanti del mare il Salento è un vero e proprio paradiso. Sul versante adriatico, soprattutto nel tratto tra Castro e Santa Maria di Leuca, si possono visitare alcune delle grotte più particolari della costa, tra tutte la celebre grotta della Zinzulusa.

Sul lato ionico merita un’escursione nella riserva marina protetta di Porto Cesareo, una vera oasi di bellezza. Potremo raggiungere l’Isola dei Conigli, ma anche la penisola della Strea, dove praticare snorkeling e godersi il meraviglioso mondo sommerso in una zona poco affollata.

Quelle che abbiamo elencate sono solamente alcune delle attività più importanti che potremo praticare in Salento, un posto meraviglioso pronto ad accoglierci con il suo calore e le sue ricchezze.