Allergie stagionali: sintomi, cause e rimedi

Maggio 5, 2020 0 Di Admin
Allergie stagionali: sintomi, cause e rimedi

A volte chiamato febbre da fieno o pollinosi, la condizione nota come rinite allergica è davvero una patologia molto fastidiosa.

In questo articolo ti aiuteremo a scoprire i sintomi, le cause e anche i rimedi per le allergie stagionali soprattutto in questa stagione primaverile.

La rinite allergica può essere stagionale o permanente. Per la maggior parte delle persone con rinite allergica stagionale, un allergene (qualcosa che provoca un’allergia) scatena i sintomi all’incirca nello stesso periodo ogni anno. In primavera, la loro manifestazione è generalmente dovuta al polline degli alberi mentre i pollini delle erbe danno molto fastidio in estate. La maggior parte delle persone con rinite allergica sono sensibili a più di un allergene.

Quali sono i sintomi dell’allergia stagionale?

La rinite allergica permanente è definita dalla presenza di sintomi che durano più di 4 giorni alla settimana o più di 4 settimane all’anno.

Questa ovviamente è la definizione medica, ma spesso ci capita di essere allergici ad alcune piante in determinate stagioni, come in primavera e sono allergie che non sapevamo di avere.

Questa condizione colpisce più comunemente le persone che reagiscono agli allergeni presenti durante tutto l’anno. Ovviamente, le persone allergiche agli acari della polvere o ai loro animali domestici ne soffrono tutto l’anno. La rinite allergica colpisce circa il 20% della popolazione italiana.

I sintomi più comuni sono:

  • Prurito al naso
  • Prurito agli occhi e lacrimazione
  • Continui starnuti
  • Tosse
  • Irritazione alla gola
  • Abbassamento di voce

La maggior parte delle persone con rinite allergica può identificare i sintomi della loro condizione, anche se a volte lo scambiano per il raffreddore comune.

Possono comparire anche altri sintomi rispetto a quelli che abbiamo citato ma meno comuni, come: lacrimazione, tosse, mal di gola, respiro sibilante e mal di testa.

Le persone con lieve rinite allergica hanno sintomi, ma questi non sono fastidiosi e non interferiscono con le attività della vita quotidiana, come la scuola, il lavoro o il sonno. In caso di rinite allergica da moderata a grave, i sintomi sono fastidiosi e influenzano la vita quotidiana. In questo caso ti consigliamo di chiedere consigli specifici in base alla tua allergia al tuo medico di base o al tuo farmacista di fiducia.

Quali sono le cause dell’allergia stagionale?

La rinite allergica è una condizione allergica, come l’asma. In pratica, il corpo tende a reagire in modo esagerato a determinati tipi di sostanze esterne. La sua reazione provoca la produzione di anticorpi che stimolano il sistema immunitario a rilasciare istamina e altre sostanze.

La rinite allergica può essere ereditaria, ma probabilmente non lo sono allergie speciali come peli di animale o altre tipologie di allergie più rare.

Trattamento e rimedi

Il modo migliore per prevenire la rinite allergica è evitare l’allergene che lo scatena. Questo può significare cambiare le tue abitudini, se i sintomi sono insopportabili e non rispondono al trattamento.

Ci sono alcuni prodotti nello specifico che sono ottimi come rimedi per le allergie stagionali: solitamente si consigliano dei rimedi antistaminici, ma ci sono anche dei rimedi naturali.

Il nostro team vuole consigliarti:

IMIDAZYL ANTISTAMINICO COLLIRIO SOLUZIONE 10 FLACONI 0,5ML

Ottimo collirio antistaminico monodose, pratico e da portare in borsa in modo da averlo al momento del bisogno.

Prezzo contenuto, perfetto per l’allergia stagionale.

SANISPIRA ALLERGIA DISPOSITIVO NASALE 6 PEZZI TAGLIA M UOMO

Un ottimo dispositivo nasale per contrastare l’inalazione di pollini, polveri, acari e anche allergeni.

E’ un dispositivo preventivo. Il suo costo è veramente irrisorio per la qualità del prodotto.

Conclusioni

Speriamo di esserti stati utili a scoprire come trattare le tue allergie stagionali.  Lo staff dello shop linkato precedentemente è disponibile a consigliarti i migliori prodotti adatti a te e alle tue esigenze, sappiamo purtroppo quanto le allergie possano incidere nel quotidiano.