Perché svegliarsi presto la mattina fa bene alla salute

Ottobre 24, 2022 0 Di Admin
Perché svegliarsi presto la mattina fa bene alla salute

Ogni persona, in base alle proprie esigenze, impegni ed orari dettati dal lavoro, dallo studio o dai propri hobby ha una routine con orari differenti. Ogni persona ha un organismo diverso e sviluppa delle abitudini differenti, è normale che non esista un orario prestabilito per andare a dormire o per svegliarsi la mattina. Tutto risulta soggettivo ma, in linea di massima, sembra molto producente alzarsi presto al mattino ed è consigliato farlo anche nei giorni in cui non è richiesto. Non deve essere un’esigenza logistica bensì una sana abitudine radicata in tutte le persone. I motivi per il quale è utile impostare la sveglia presto sono molteplici! Scopriamoli insieme.

La capacità di regolarizzare il sonno

Il corpo umana è una macchina perfetta con bisogni ed esigenze ben specifiche che, per garantire un giusto funzionamento durante l’arco della giornata, vanno assolutamente assecondate e soddisfatte. Uno dei bisogni più impellenti è sicuramente quello di dormire bene la notte senza interruzioni, per un numero sufficiente di ore – indicativamente 7-8– e, soprattutto, ad orari regolari e prestabiliti. Possedere un orario fisso in cui andare a dormire e in cui andare a svegliarsi garantisce al corpo di regolarizzarsi e, quindi, di possedere energia extra e maggior rilassatezza, non incappando in stanchezza o malumore dato dallo stress o dal sonno arretrato. Chi si alza la mattina dopo un riposo regolare e tranquillo è sicuramente più riposato, calmo e sorridente di chi ha dormito poco, male ed in modo sballato. Un giusto riposo e un risveglio di primo mattino, quindi, non influisce soltanto sulla salute fisica ma anche sulla salute mentale. Sono tanti i libri, di fatto, che svelano questi segreti e queste informazioni sul riposo notturno e sul risveglio mattutino. Uno di questi è sicuramente “The Miracle Morning” dell’autore Hal Elrod, il quale ha lanciato un vero e proprio movimento per tutti coloro che sono disposti ad alzarsi presto al mattino. A tal proposito puoi leggerei questo articolo sul libro “The Miracle Morning” di Hal Elrod.

La maggiore produttività e la facoltà di scegliere decisioni migliori

In virtù di quanto esplicato nel precedente paragrafo, è assodato che tutti i benefici che comportano un sano risveglio di primo mattino portino la persona ad essere maggiormente produttivao e, quindi, mentalmente prontao a compiere scelte di vita e decisioni quotidiane migliori e più oculateo rispetto quelle che istituirebbe in un momento di frastuono e di negatività dettato da un risveglio in tardo pomeriggio con il mal di testa.

La cura di sé stessi

Svegliarsi presto la mattina, inoltre, implica la possibilità di possedere più tempo libero per prendersi cura di sée stessi prima di incominciare la giornata. Si tratta di tutto tempo in più per dedicarsi al proprio corpo o alla prima mente, preparandosi con calma, praticando fitness, leggendo un libro, sentendo musica o facendo qualsiasi altra attività piacevole. Chi si sveglia tardi, di fatto, possiede il tempo contato per prepararsi, per fare colazione e per sbrigare le sue faccende in quanto è sicuramente in ritardo e di fretta. Sono i dettagli che fanno la differenza e che rendono una giornata più piacevole e produttiva.