A che cosa servono veramente gli integratori?

Ottobre 28, 2020 0 Di Admin
A che cosa servono veramente gli integratori?

Gli integratori alimentari non servono solo a dimagrire, non sono legati al 100% all’attività fisica rinforzante, ad esempio muscolare. Il crescere di prodotti finalizzati a questo scopo è cresciuta così tanto da far credere che dimagrire ed essere forti sia l’unica necessità del nostro corpo. In realtà, una carenza nutritiva oppure un periodo di forte stress o malattia non è detto che incida sulla linea o sulla massa.

Dai capelli, al sonno, alle unghi: non servono solo a dimagrire

Pensate ad esempio ai capelli che possono sfibrarsi ed essere più fragili: biotina, zinco, selenio, rame, vitamine sono la prima cosa che potrebbero rafforzare il cuoio capelluto agendo con capsule, sciroppi o soluzioni in polvere.

Il sonno è fortemente collegato anche alle nostre risorse interne e i famosi Zzzquil, Novanight e Mag Notte non sono comparabili a dei sonniferi. Leggendo i foglietti informativi scoprirete che sono degli integratori a base di sostanze naturali che agiscono direttamente sul nostro organismo.

Anche le unghie hanno i loro integratori utili a rafforzare la superficie che può essere morbida, facile alla rottura, delle volte macchiata che è un segnale importante a livello medico.

Concludiamo con la pelle, estensione del nostro corpo delicatissimo che mostra subito con la sua consistenza il nostro stato di salute.

Gli integratori non sono farmaci: ecco la definizione ufficiale

Gli integratori se non vengono associati al solo dimagrire e rafforzare massa muscolare spesso vengono confusi con medicine e farmaci curativi. È vero che vengono venduti e talvolta prescritti insieme ma hanno una funzione diversa. Chi chiarisce questa cosa è proprio il Ministero della Salute con un decalogo sempre attuale. Insieme alla Comunità Europea che ha emanato delle direttive sulla commercializzazione degli integratori si arriva a questa definizione e uso ufficiale.

“Prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali le vitamine e i minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, in particolare, ma non in via esclusiva, aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre ed estratti di origine vegetale, sia monocomposti che pluricomposti, in forme predosate

A che cosa servono gli integratori sportivi?

Gli integratori sportivi sono importantissimi e servono a tantissimi atleti e persone che si allenano settimanalmente. Principalmente sono energetici, quindi a base di proteine, vitamine e sali minerali. Contribuiscono a migliorare le performance ma soprattutto sostengono il corretto stato di salute psicofisico in molte circostanze.

Chi fa sport è portato ad avere anche una cultura di sana alimentazione: dosi giornalierie corrette di frutta, verdure, carboidrati e proteine. Gli integratori non vanno presi sempre ma per motivi mirati e sotto consiglio di medici, medici sportivi e anche nutrizionisti. Per l’attività fisica, se volete avere una panoramica ampia di prodotti rinforzanti e integrativi di vitamine e altre sostenza nutrienti è importante parlare di questo sito comparatore nato da poco, si chiama: Atleta24.