Come pubblicizzare la propria attività sul web

Maggio 19, 2020 0 Di Admin
Come pubblicizzare la propria attività sul web

Perché la presenza sul web è importante

Tra le invenzioni che hanno letteralmente stravolto il modo in cui funziona il mondo, internet è sicuramente una di quelle che ha avuto l’impatto maggiore su ognuno di noi. Cose prima impensabili sono diventate non solo possibili, ma anche alla portata di tutti.

Il commercio ed il modo di fare marketing non ha fatto eccezione. Una volta, per pubblicizzare la propria attività o il servizio offerto, bisognava affidarsi a mezzi quali la televisione, il giornale locale, la radio, il volantinaggio ed i manifesti.

Bisogna dire questi avevano la loro efficienza. Non c’è dubbio, tuttavia, che al giorno d’oggi, un’attività che vuole crescere deve essere presente sul web.

Creare il proprio sito per pubblicizzare i nostri prodotti potrebbe essere il primo passo verso questa direzione. Naturalmente per farlo servono delle competenze possedute da programmatori e grafici, che possono apportare le migliorie giuste per renderlo accattivante per i nostri potenziali clienti.

Programmatori specializzati nella creazione di siti e-commerce con joomla potrebbero fare al caso nostro.

Linee guida per renderci visibili

Una volta realizzato il nostro sito, dobbiamo capire come renderlo visibile alle persone giuste. In questo caso abbiamo bisogno di un SEO specialist. Questo professionista si occupa di apportare tutte le migliorie necessarie al nostro sito, in modo che i motori di ricerca lo reputino utile per chi effettua una richiesta nel nostro campo di pertinenza.

Informazioni come le nostre migliori offerte, l’orario di apertura, l’indirizzo del nostro punto vendita, o  le foto di qualità dei nostri prodotti andranno ad arricchire la nostra pagina, a renderla più professionale e a trasmettere un’immagine che renda giustizia al nostro modo di lavorare.

Nell’apportare queste modifiche sarà essenziale tener conto dell’ottimizzazione pensata per i dispositivi mobili, visto che gran parte delle ricerche effettuate dagli utenti dei motori di ricerca usano questi quando sono alla ricerca di qualcosa. Queste ricerche infatti vengono fatte quando sono lontani da casa e dal proprio PC.

Stabilito un piano SEO, cos’altro possiamo fare?

Potremmo pubblicizzare la nostra attività attraverso i social network. Anche in questo caso, potremmo decidere di affidarci ad un social media manager, una delle figure professionali più richieste al momento, che vanno a rendere visibile il nostro sito e quello che facciamo sui social network.

Oggi sempre più persone trascorrono una quantità enorme di tempo sui social network, per sfogliare tra i post, informarsi riguardo alle ultime tendenze, e così via. Questo particolare può giocare a nostro vantaggio se decidiamo di utilizzare i social per effettuare la nostra campagna pubblicitaria.

Innanzitutto, i social ci permettono di indirizzare i contenuti che vogliamo diffondere anche solamente ad un target specifico di persone, che pensiamo possano essere interessate ad acquistare i nostri prodotti ed i nostri servizi.

La possibilità di aggiungere foto ben fatte, descrizioni accattivanti che invogliano anche i più indecisi a provare i nostri servizi/prodotti, sono un grande vantaggio che le pubblicità convenzionali menzionate sopra non possono offrire.

Le recensioni positive scritte da clienti soddisfatti sono un altro vantaggio per spingere i più dubbiosi a diventare a tutti gli effetti, nostri clienti.