Lukaku cedibile a 130 milioni di euro, l’Inter accetterà?

Luglio 26, 2017 0 Di Admin
Lukaku cedibile a 130 milioni di euro, l’Inter accetterà?

Da tempo i giornali parlano della cessione da parte dell’Inter di Romelu Lukaku. Lo hanno fatto prima di una vera e propria offerta proposta dal Chelsea mentre circolava in rete una bella foto di Inzaghi con Lukaku sorridenti, segno di una bella stagione che vuole iniziare quanto l’accoppiata Allegri Ronaldo.

La domanda piu frequente che si legge nei titoli dei giornali è l’Inter cede? La squadra campione d’Italia per effetto della spending review ha rinunciato ad Antonio Conte, l’allenatore che ha portato la squadra prima in classifica.

Ha perso del resto anche sette milioni per questa scelta che gli fa risparmiare altri anni di contratto, un po’ di polemiche superate vista anche l’importante iniziativa del finanziamento popolare da parte dei tifosi, un’iniziativa che è interessante all’interno del calcio, potrebbe benissimo essere un precedente e un precedente per squadre e serie minori.

Lukaku è stato favorito come marcatore in tutti i siti di scommesse sportive, non era solo, come primo calciatore c’era l’inglese Kane e l’olandese Haaland e poi Ronaldo, una sita di quotati da sempre come potete vedere (visita sito).

L’ Italia non era tra le favorite per la vittoria ma il sogno azzurro dagli esperti non viene mai sottovalutato, vinciamo sempre quando tutti credono che non succederà mai. Lukaku si è proprio scontrato con noi, ci ha fatto un goal ma abbiamo risposto a tutte gli altri tentativi, il suo coraggio però è stato visto dalle squadre europee iniziando dal Chelsea.

Il Chelsea offre 130 mld di euro, cosa ne pensa Lukaku?

Il Chelsea, si legge su Sport Mediaset, cerca una punta e qualche scelta migliore di Romelu Lukaku?

Roman Abramovich aveva pensato anche a Kane e Haaland, ma la proposta scrive il Corriere della Sera, è arrivata a Milano. Offerta di 100 milioni da alzare anche a 130, non è l’Inter a dire di no ma sembra proprio il giocatore stesso, Lukaku vuole rimanere con maglia neroazzurra. Nulla da togliere alla prima squadra in Champions, si toverebbe bene arrivando da uno scudetto, ma con l’Inter ci sono grossi obiettivi da raggiungere, la squadra la conosce bene e, insomma, per ora si legge il no.

Il Chelsea pagherebbe anche uno stpendio annuale piu alto, 10 milioni contro sette milioni e mezzo, si legge sempre sui giornali che l’Inter è daccordo con Lukaku, in effetti non perderebbe mai il primo giocatore in squadra.

Movimenti di mercato nella Juventus

La squadra da osservare quest’anno è la Juventus, super carica grazie all’arrivo di Allegri, alla scelta di Ronaldo di rimanere, al rinnovo di Chiellini, all’europeo vinto. Punta alla Champions League dove è presente, alla conferma di un’altra Champions e a vincere nella massima serie tra club europea. Ecco le notizie piu importanti.

La Juve sta lavorando per acquistare il brasiliano Kaio Jorge, attaccante dei Santos voluto anche dal Milan. Uno o due milioni di euro non bastano, la Signora deve giocare su numeri pi alti per battere la concorrenza, il Milan e altre squadre. Lo si vorrebbe prima del 2022, magari iniziando il campionato o nella seconda fase, dopo gennaio mese di calcio mercato.