Le scommesse sul calcio: come eravamo

Il sogno di fare “13”

Il Totocalcio trent’anni fa era una semplice scommessa su soli 13 eventi, i vincitori si dividevano un Montepremi e l’emozione era tanta con la schedina in mano davanti alla tivù; una tradizione, tutta l’Italia con il grande il sogno della vincita miliardaria, con il fiato sospeso fino all’ultimo secondo di gioco, quando un calciatore con un goal poteva cambiare la vita di una famiglia. seguire una partita di calcio era un vero evento, tutta la famiglia davanti al televisore a tifare e a sperare di vincere un po di denaro, magari solo un “12” buono per cambiare l’auto o far studiare i figli, c’era emozione e passione in quella schedina e tante speranze.

Come si sono evolute le scommesse sul calcio

Purtroppo gli esperti sostengono che “avvicinarsi alla vincita è molto più frequente che vincere veramente” questa verità è stata avvalorata spesso dai fatti, decine di giocatori che non facevano “13” magari solo per un punto; questo spingeva il giocatore a giocare di nuovo a tentare ancora, poi il cammino tecnologico ha cambiato tutto anche in merito alle scommesse sul calcio, perchè la compilazione della schedina altro non era che una scommessa sull’ignoto risultato delle partite.

I sistemi computerizzati

Quindi con l’avvento dei  sistemi computerizzati le vincite calarono perchè molti più giocatori  centravano il 12 e il 13; questo fenomeno è dovuto a un semplice cavillo matematico, ovvero il sistema fatto con il computer non migliorava l’esito dei  pronostici ma razionalizzava i contesti umani di ragionamento. Ma esistono tecniche che possono migliorare il proprio sistema di gioco. Per chi desidera saperne di più e provare a scommettere sul calcio può visitare in rete siti e pagine interessanti come ad esempio bwin scommesse calcio Le scommesse calcistiche oggi sono tra il metodi di gioco più gettonati e praticati in Italia m anche all’estero, il calcio resta sempre lo sport degli sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *