Quando la dieta ti fa diventare triste

A chi non è capitato di doversi mettere seriamente a dieta? Sicuramente a molte persone. Sapete quali sono i principali effetti di un regime dietetico imposto? Una percentuale molto elevata di persone cade in depressione perché siamo abituati ad abbinare alla parola “dieta” a piatti tristi, incolore e insapore. Il segreto di trasformare un piatto dietetico in qualcosa di goloso, mantenendo l’aspetto salutare, è la soluzione al primo impatto negativo del regime dietetico, volete scoprire qualche trucchetto?

Alimentazione corretta con fantasia

Le basi della maggior parte delle diete sono: niente fritti, cotture salutari, frutta, verdura, carni e pesci bianchi, niente grassi, niente salumi, niente formaggi. Immagino già delle facce tristi, ma vedrete che troviamo il modo di apprezzare anche i piatti più banali.

Un’alimentazione corretta prevede l’uso di carne bianca quindi partiamo dal petto di pollo che è la parte meno grassa dell’animale, ma è anche la più stopposa. Se lo cuociamo a vapore (metodo di cottura salutare) otterremo una fettina di colore bianco pallido e dal sapore poco piacevole, se non addirittura inesistente. A questo punto non resta che dargli una sferzata di vita. Per incominciare, nell’acqua che formerà il vapore per cuocere la carne mettete un bouquet di erbe aromatiche fresche (timo, menta, limetta, sedano, prezzemolo) a cui aggiungeremo uno spicchio d’aglio e una cipollina. Questi, in cottura, rilasceranno tutti i loro aromi, insaporendo delicatamente la carne. Nel frattempo preparate un bel piatto di insalata mista: radicchio, bietolina rossa, valeriana, cicoria tenera, spinacino. Sono tutte verdure con sapori diversi ma intensi a cui possiamo aggiungere qualche gheriglio di noce che contiene oli benefici per il nostro fisico. Preparate una vinaigrette a base di limone, salsa di soia e qualche fiorellino di salvia. Miscelate tutto accuratamente, prendete la fettina di pollo, tagliatela a listarelle sottili e mettete insieme all’insalata, aggiungete la vinaigrette e mescolate: in questo modo avremo un piatto dietetico adatto a combattere molte problematiche. Ci sono alcuni alimenti per dimagrire che aiutano il metabolismo e, due di questi, sono curcuma e zenzero freschi. Si possono tagliare a fettine o tritare e abbinare piacevolmente al pesce e alla carne a cui daranno un sapore completamente nuovo e sprint.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *