Vivere all’aria aperta con creatività

Piano piano ci avviciniamo alla fine dell’inverno e la voglia di vivere all’aria aperta si fa sempre più strada. Presto potremo passare molto tempo in mezzo alla natura, allora perché non incominciare a raccogliere qualche idea per vivere il proprio giardino con innovazione, fantasia e creatività?

Il tepore della bella stagione

Basta chiudere gli occhi per immaginare l’effetto del primo sole sulla pelle, il tepore che ci avvolge come se volesse prendersi cura di noi dopo un lungo inverno. Dopo il primo momento di languore, però, incomincia ad apparire prepotentemente la voglia di godere fino in fondo della vita all’aria aperta. Quale luogo migliore del proprio giardino? La soluzione migliore è quella di scegliere una bella veranda su www.pergotenda.cloud, in modo da poter prolungare il piacere di vivere all’esterno. In questo modo, appena spunta il sole, basta spalancare la veranda in modo che casa e giardino diventano un tutt’uno.

Ospiti in arrivo?

Se pensi di organizzare molti “eventi” nel tuo giardino, devi organizzarti per tempo. Per prima cosa devi creare dei passaggi, se non esistono già, che permettano agli ospiti di girare comodamente, senza problemi. Per farlo puoi utilizzare delle vecchie assi in legno, colorate con tinte che richiamino il colore della casa.  Se hai un giardino molto ampio, crea degli angoli cromatici, delle zone in cui le persone possano soffermarsi a chiacchierare, pensare, leggere o rilassarsi. Legno e tela sono sempre i materiali più consigliati e comodi da abbinare a qualsiasi elemento. Predisponi dei piccoli altoparlanti, magari nascosti tra le aiuole e prepara una playlist intonata all’evento, in modo che tutto sia accompagnato da sottofondo musicale, ma non invadente. Gioca con le luci tra i rami per creare un ambiente soft, ma sicuro.

Proteggi gli ospiti

Ricordati che gli insetti possono essere molto fastidiosi, quindi individua  luoghi strategici dove posizionare candele alla citronella o al geranio, ma tieni anche a portata di mano uno spray, magari naturale, per chi desidera un’ulteriore protezione. Se organizzi serate anche nella mezza stagione, appoggia delle copertine, in tinta con la biancheria da tavola, sullo schienale delle sedie, gli ospiti apprezzeranno molto questo gentilezza.

Preparati una lista di manicaretti da preparare per le tue feste, scegliendo prodotti di stagione e alimenti che si possano mangiare comodamente, anche passeggiando. Ricordati di preparare piatti alternativi, in modo da accontentare tutti i gusti e le necessità.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *